mercoledì 5 ottobre 2011

Linguine all'ostrica

Con questo piatto vi porto a casa di nonno Bruno, grande amante della cucina e ottimo cuoco. Tra le tante pietanze preparate da lui, una in particolare ve la propongo oggi. E' un primo piatto molto semplice e veloce, ma assai gustoso e leggero, perciò adatto anche a chi sta seguendo una dieta : sono le linguine all'ostrica,  preparate con funghi champignon , prezzemolo e limone. Abbiamo sempre creduto fosse un piatto reale, ma non siamo mai riusciti a trovarne un riscontro. Per noi, di casa, erano le "linguine all'ostrica", ma non abbiamo mai saputo perchè si chiamassero così, e, ahimè, non possiamo più chiederne lumi a nonno Bruno. Secondo me, era una delle sue tante invenzioni; voi cosa ne pensate?...  nell'attesa vi chiedo di seguirmi in cucina....

                  I Cuochi di Lucullo                                    














ingredienti per 4 persone:

400 gr di linguine
8/9 champignon grandi
prezzemolo qb
1 spicchio di aglio
1 limone spremuto + 1 per guarnire
olio evo qb
sale qb


procedimento:


1) pulire accuratamente i funghi e tagliarli a pezzi grandi.
2) Mettere una pentola con l'acqua sul fuoco e appena bolle cuocere le linguine
3) in una larga padella mettere l'olio evo e lo spicchio di aglio, appena inizia a saltare aggiungere i funghi e un cucchiaino di limone(per non far annerire i funghi), il sale e cuocere allegramente ma lasciateli croccanti.
4) tagliate abbondante prezzemolo, spremete il limone e aggiungete ai funghi
5) scolate le linguine al dente ed unitele al condimento, amalgamate velocemente e servite immediatamente
(devono risultare scivolosi) guarnite con fettine di limone e buon appetito!!






6 commenti:

  1. In effetti viene da chiedersi dove sia l'ostrica! :-D Forse il nonno li ha chiamati così per via dei funghi che hanno un colore simile all'ostrica, che si mangia proprio col limone spremuto sopra. Mi piace molto, è un piatto veloce e fresco che non conoscevo! Da provare!!

    RispondiElimina
  2. Piatto sicuramente buonissimo.....Prendo appunti..Buona giornata

    RispondiElimina
  3. mmmhhh...funghi e limone, che gusto particolare!
    E bravo nonno Bruno!

    RispondiElimina
  4. Molto particolare :) Da provare ^_^

    RispondiElimina
  5. Ringraziate il nonno per questo splendido piatto, baci!!!!

    RispondiElimina
  6. Effettivamente incuriosisce molto il nome di questa ricetta, chissà perchè aLl'ostrica !! deliziosa comunque si chiami!
    ciao ragazzi e buona giornata

    RispondiElimina

Grazie per essere passati ^-^
un vostro commento o semplicemente un saluto sarà graditissimo *-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...