giovedì 17 novembre 2011

Baccalà del buongustatio

Salve carissimi lettori, oggi vi ho preparato un piatto con il baccalà. Dovete sapere che  a Roma è un alimento che si prepara spesso (normalmente il venerdì) ed è cucinato in svariati modi: ogni famiglia ha una sua ricetta! Naturalmente anche io ne propongo una molto gustosa che tra poco vi svelerò... un pò di pazienza prego...Ora vi vorrei mettere al corrente di alcune informazioni che ho trovato curiosando nel web.
Sapevate che il baccalà è un alimento sostanzioso, ricco di proteine, di fosforo, calcio, iodio e ferro, con pochi grassi e calorie? E che i pochi grassi (Omega3) che ha, sono molto utili  perchè aiutano a controllare la pressione del sangue e contribuiscono ad abbassare il tasso di colesterolo? Interessante, vero ?... e pensare che per molto tempo è stato considerato un alimento per poveri... ma per fortuna è stato rivalutato e spesso compare persino  nei menù dei grandi chef! Quindi non poteva mancare ne " I Cuochi di Lucullo"...eheheh
Se siete curiosi seguitemi in cucina....


                                                                                                     Dana et Dana












 Baccalà del buongustaio


ingredienti per 4 persone:

2 filetti di baccalà (ammollato)
pomodoro qb
1 spicchio di aglio
3 patate medie
olive verdi denocciolate qb
olio evo qb
farina qb
sale qb
1 rametto di rosmarino
1 pruzzata di vino bianco secco

procedimento:


1) togliere la pelle al baccalà, controllare che non ci siano spine, altrimenti eliminarle,
2) sciacquatelo e asciugatelo, quindi infarinate leggermente e lasciate da parte.
























3) ora prendete una grande padella antiaderente accendete il fuoco moderato, mettete l'olio, l'aglio e fate saltare un minuto quindi aggiungere il pomodoro e lasciate cuocere lentamente, nel fratempo pulite le patate e tagliatele a tocchi non troppo piccoli e unitele al pomodoro nella padella coprite e fate cuocere lentamente
4) appena le patate saranno a metà cottura aggiungete il baccalà, messo da parte, e una abbondante manciata di olive e fate cuocere dolcemente, girando soltanto una volta il baccalà. Due minuti prima di tagliere dal fuoco spruzzate con il vino bianco e aggiungete il rosmarino.



























5) togliete dal fuoco e servite immediatamente










Buon appetito!!!!

14 commenti:

  1. Forse una volta il baccalà era un cibo per i poveri ma ora costa veramente caro!!
    Ma vista la vostra bella ricetta vale la pena di preparare questo piatto così saporito!!
    Baci

    RispondiElimina
  2. mi avete fatto venire voglia di mangiare il baccalà e la vostra preparazione e gustosa...copio..
    lia

    RispondiElimina
  3. Ottimo piatto, mi ricorda l'infanzia quando non mangiavo volentieri il baccalà. Ora invece lo apprezzo molto. Buona giornata, Laura

    RispondiElimina
  4. anche in casa mia è un piatto che va di gran moda, il baccalà ci piace in tutte le salse!!!
    Bravi!

    RispondiElimina
  5. anch'io ho il baccalà a mollo, lo farò domani. ora, guardando il vostro mi è venuta ancora più voglia di cucinarlo e papparlo, per il momento mi godo questo meraviglioso piatto :-)

    RispondiElimina
  6. Ma è proprio buono!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  7. è proprio vero che il baccalà era considerato il cibo dei poveri, oggi però è stato notevolmente rivalutato, anche economicamente, ma vale la pena preparare qualche piatto con questo pesce gustoso e dal sapore un poco accentuato; io di solito lo preparo con la pasta (in salsa di pomodoro e/o in bianco) e riscuoto sempre buoni apprezzamenti dai miei commensali (amici e parenti).
    Complimenti
    ciao

    RispondiElimina
  8. Ragazzi, mi credete se vi dico che non ho mai preparato il baccala'???? Ma ditemi voi, con una nonna tabarkina...dovrei vergognarmi! Complimenti per la vostra deliziosa ricetta, mi ha fatto una gola!!!

    RispondiElimina
  9. Ottima ricetta del baccalà, la segno...un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
  10. bravi che buono il baccala...anche in casa mia e' un piatto presente, in tutte le varianti, con patate, con i pomodorini....mai provato fritto? buon venerdi e come sempre bravissimi Maria

    RispondiElimina
  11. buonissimo il baccalà, anche se in questo periodo per me tutto ciò che è cibo non va bene, però l'ho mangiato in passato ed è veramente gustoso!!! complimentoni!!!

    RispondiElimina
  12. veramente ottima ricetta per esaltare il sapore del baccala' complimenti

    RispondiElimina
  13. Profumata e gustosa questa ricetta! Buon W. E. !

    RispondiElimina
  14. J love baccalà...che spettacolo di gusto...ciao.

    RispondiElimina

Grazie per essere passati ^-^
un vostro commento o semplicemente un saluto sarà graditissimo *-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...