domenica 4 dicembre 2011

Abbacchio e pollo con patate al forno

Un saluto a tutti, miei cari visitatori; da oggi vi posterò alcuni  piatti adatti per i giorni di festa che stanno arrivando, così potrete iniziare a preparare un vostro menù, molto personale.
Quello di oggi è un arrosto di agnello e pollo al forno con patate, molto semplice e gustoso. L'ho cucinato per il pranzo di oggi. Non ho dovuto insistere neanche un pò: infatti è finito in un lampo e a tavola la soddisfazione che avevano nel mangiarlo si tagliava con il coltello, eheh!!! Normalmente, almeno qui a Roma, si prepara o l'agnello o il pollo, ma io non volevo fare il solito arrosto di agnello al forno con patate e così ho aggiungo il pollo, ma ho cambiato anche il modo di preparazione (sono convinta che Lucullo avrebbe apprezzato!), volete seguirmi in cucina?.....
                                                                
                                                                                                      Dana et Dana












Agnello e pollo con patate al forno:

Ingredienti per 4 persone:

800 gr di agnello
2 sovracosci di pollo
spicchi di aglio qb
rosmarino, salvia, alloro
sale qb
olio evo qb
1 bicchiere di aceto bianco
1 bicchiere di vino bianco secco
1 kg circa di patate a pasta gialla
carta forno

procedimento:

1) Prendete l'agnello e il pollo e lavatelo accuratamente, asciugate e mettete il tutto in un largo piatto
2) ora tritate tutti gli odori e ricoprite i pezzi di carne, quindi irrorate con il vino e l'aceto, coprite con pellicola e lasciate marinare per tutta la notte, se possibile, altrimenti 2 ore.





3) passato il tempo di marinata, accendete il forno a 220°, prendete la placca del forno e ricopritela con fogli di carta forno, bagnata e strizzata (serve a non seccare troppo gli alimenti) spennelate con l'olio, ora prendete i pezzi di agnello e pollo e scolati della marinata, che lascerete nel piatto, metteli sopra la carta da forno, quindi infornate per circa 60 minuti, rigirando i pezzi di carne almeno una volta












4) nel frattempo prendete le patate, sbucciatele e tagliatele a tocchetti, quindi mettetele nel piatto con il liquido della marinata, mescolate bene e coprite.






5) Passati 60 minuti di cottura togliete sia l'agnello che il pollo e metteli al caldo, ora trasferite le patate nella teglia senza la marinata e cucete per 15 minuti, ora aggiungete la carne, che avevate messo da parte e la marinata e finite di cuocere il tutto per altri 40 minuti.












6) ora prendete un piatto da portata e mettete il l'arrosto di agnello e pollo con le patate e servite. Io ho aggiunto come contorno delle puntarelle...






Buon appetito!!!

11 commenti:

  1. I consigli per le feste son sempre graditi, come quest'abbacchio...ciao.

    RispondiElimina
  2. un appetitoso abbacchio anche se io non l ho ancora mai cucinato .. poi cucinato al forno con le patate e davvero buonissimo ...
    lia

    RispondiElimina
  3. Ehi ciao!Grazie per essere passati dal mio blog!Mi sono unita anch'io!:) Molto bello e le ricette molto interessanti e gustose!:)

    RispondiElimina
  4. Che appetitosa pietanza!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  5. Ciao!!! Prendo spunto per il menù di Natale!! Grazie :)))
    ciao e a presto
    Valeria
    PS: grazie per essere passata da me :)

    RispondiElimina
  6. complimenti molto invitante questa ricetta buona serata

    RispondiElimina
  7. Un classico che mangio sempre volentieri. Buona settimana, laura

    RispondiElimina
  8. graditi consigli!
    buonissimooo!!

    RispondiElimina
  9. ottimo questo arrosto!
    Ho provato la tua "crosdana" e mi è davvero piaciuta! A presto!!!

    RispondiElimina
  10. WOW! Grande gusto per questo piatto!
    Un bacio!

    RispondiElimina
  11. grazie per la ricetta . molto invitante e gustosa. buona festa cry68

    RispondiElimina

Grazie per essere passati ^-^
un vostro commento o semplicemente un saluto sarà graditissimo *-*

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...